Sci alpinismo nel vallone di Palasinaz
[ Sci alpinismo nel vallone di Palasinaz ]

Sci alpinismo

Lasciatosi alle spalle il fitto bosco di larici di Estoul, si prosegue su ampi e facili pendii innevati che si susseguono sulla destra orografica fino a raggiungere il Rifugio dopo due ore circa di "fatica". A questo punto si consiglia di godersi un bello spuntino, una pausa sulla terrazza, un digestivo alle erbe (uno solo!) e poi la discesa: una curva dopo l'altra sino al parcheggio!

Per i più sportivi, a monte del rifugio, si possono raggiungere la punta Palasinaz e l'omonimo colle che si affaccia sul vallone di Mascognaz, che rappresentano una gita classica per gli amanti dello sci alpinismo nella Val d'Ayas.

scaricate la cartina invernale (PDF - 980Kb)

Sicurezza in montagna
Benché il percorso indicato si trovi in una zona in cui non si registrano eventi valanghivi, si consiglia comunque di indossare sempre un sistema di autosoccorso (ARVA, airbag o simili) e di portare nello zaino pala e sonda.
Ai principianti si suggerisce di affrontare la salita in compagnia di una guida naturalistica o di una guida alpina e, se si decide di salire da soli, di informarsi sulle condizioni meteo e sui percorsi e di comunicare ad amici o parenti la destinazione della gita; poche e semplici regole per garantirsi una splendida giornata in quota.