Capodanno '07: ciaspolata
[ Capodanno '07: ciaspolata ]

Come vestirsi

Qui di seguito troverete una lista con l'abbigliamento consigliato per la tre giorni in rifugio: si tratta di un elenco puramente indicativo che vi potrà tuttavia aiutare a preparare al meglio lo zaino, soprattutto per quanti non hanno una consolidata esperienza di escursioni invernali in quota.

Abbigliamento

  • PER LA SALITA
    scarpe da montagna, ghette, pantaloni impermeabili, calzamaglia, dolcevita, maglione o pile, giacca a vento, occhiali da sole, guanti e berretto, calzettoni di ricambio
  • PER IL SOGGIORNO IN RIFUGIO
    indumenti confortevoli e pratici, sacco a pelo

Attrezzatura consigliata

  • Racchette da neve e bastoncini 
  • Crema solare
  • Borraccia /thermos (bevanda calda e zuccherata) e tavolette energetiche o cioccolata
  • Pranzo al sacco per il primo giorno
  • Frontalino

Come preparare lo zaino

  • Sul fondo dello zaino mettete le cose più voluminose e che credete non vi servano durante la salita (borsa della toilette, ricambi, abiti per la sera, ...);
  • Nella parte centrale e più vicino alla schiena mettete le cose più pesanti
  • Nella parte superiore mettete le cose di cui avrete bisogno durante la salita e di cui dovrete disporre velocemente (giacca a vento, guanti, felpa, borraccia, barrette energetiche, ecc);
  • Utilizzate le tasche dello zaino per le cose piccole: occhiali, macchina fotografica, crema da sole, stick per le labbra, …

Si rammenta che in rifugio troverete le pantofole.